Prof. Ing. Antonio SATRIANO – GOLDEN NUMBER Phi il Viaggio Infinito tra Meraviglie e Prodigi (2021)

GOLDEN NUMBER Phi il Viaggio Infinito tra Meraviglie e Prodigi :
Numerical Analysis Computer Science – Engineering using MATLAB

Italiano | 2021 | ASIN: B09F5YS3QV | 333 Pages | PDF | 20.1 MB

Qual è il punto di partenza del libro?
Le scoperte di comportamenti simili e di modelli comuni in fenomeni molto differenti fanno riflettere e fanno chiedere se è tutto un caso e, quindi, muovono verso ulteriori indagini.

In questo libro viene esaminato il famosissimo numero aureo che presenta formidabili proprietà e che nei secoli ha appassionato, oltre a matematici della Magna Grecia quali i Pitagorici, anche filosofi, studiosi e artisti dell’antica Grecia quali Fidia ed Euclide, e successivi e illustri studiosi quali Leonardo Pisano detto Fibonacci, Leonardo da Vinci, Luca Pacioli, Johannes Kepler.
Anche in epoche più recenti tale numero ha affascinato e continua ad affascinare studiosi di diversi ambiti disciplinari quali matematici, ingegneri, architetti, fisici, biologi, uomini di scienza, esperti di musica, poeti, scrittori, pittori, scultori, artisti, designer, informatici.

A tale numero aureo sono correlati diversi concetti, formule e relazioni matematiche, proprietà e caratteristiche. Inoltre, a Phi sono associate sia la famosissima successione di Fibonacci sia diverse figure geometriche quali:
la sezione aurea
il pentagono regolare,
la spirale aurea.

I concetti associati al numero aureo hanno influenzato molte opere artistiche e architettoniche. Per rendere l’idea di tale influenza, vengono di seguito elencate solo alcune delle predette opere:
il Partenone – il più famoso tempio dell’antica Grecia (V secolo a.C.)
l’uomo vitruviano di Leonardo da Vinci – famosa rappresentazione delle proporzioni ideali del corpo umano (1490 circa)
il Palazzo di Vetro in cui ha sede il Segretariato delle Nazioni Unite – città di New York (1949-1950)

La presenza numero aureo e delle figure geometriche ad esso collegate sono spesso riscontrabile anche in natura, ad esempio:
nella fillotassi – nella disposizione dei petali dei fiori e delle fogli di varie specie vegetali.
nelle struttura di molte conchiglie come quella del famoso nautilus

Inoltre, la spirale aurea si può facilmente raffrontare con diversi fenomeni naturali e con la conformazione di diverse galassie quali:
i vortici atmosferici
la galassia NGC 5194
la galassia NGC 4414

Cosa distingue e caratterizza maggiormente il libro dai tanti testi che hanno trattato il numero aureo fin da tempi remoti?
Il libro vuole essere al passo “al passo con i tempi”. Quindi, nell’era digitale che stiamo vivendo è opportuno trattare, approfondire e divulgare i concetti, in parte già noti da otre due millenni, attraverso metodologie innovative. Di conseguenza nel libro viene suggerito un approccio sia matematico sia informatico.
Al lettore vengono forniti diversi programmi informatici con codici già testati e facilmente sperimentabili.

Qual è il punto di forza del libro?
Oggi, come nel passato, molti artisti, designer, architetti e ingegneri, uomini di scienza continuano a utilizzare il numero aureo. La lettura del libro può essere utile sia agli addetti ai lavori sia a coloro che sono mossi da semplice curiosità. Il modo in cui è sviluppato il libro, permette un diverso livello di approfondimento.
Il presente libro può essere utile anche a coloro che vogliono iniziare sviluppare semplici algoritmi e relative codifiche tramite l’ambiente MATLAB.
Al fine di facilitare sia l’utilizzo del predetto linguaggio di programmazione sia per prendere confidenza con le sue nozioni basilari, viene dedicato un intero capitolo a MATLAB.

SCARICA GRATIS DA KATFILE